<span class="dashicons " data-icon="" style="color:#000;display:inline;vertical-align:baseline;"></span>Spaziatore

dispositivo utilizzato negli interventi di revisione per causa settica. In tali situazioni l’intervento chirurgico, effettuato in due fasi, prevede l’espianto della protesi e il posizionamento di uno spaziatore (prima fase o bonifica) e, successivamente, il reimpianto di una nuova protesi articolare (seconda fase). La funzione dello spaziatore è di garantire il mantenimento dello spazio articolare, diffondere l’antibiotico (se antibiotato) e preservare la funzione articolare.

« Torna all'elenco